La Rete Italiana “Giovani, Pace e Sicurezza” diventa membro dell’UNOY Peacebuilders

La Rete Italiana “Giovani, Pace e Sicurezza” (GiPS), di cui il Centro Studi Difesa Civile è membro fondatore, è entrata ufficialmente a far parte della rete internazionale United Network of Young Peacebuilders (UNOY Peacebuilders).

La UNOY Peacebuilders, fondata nel 1989, è una rete globale di giovani e organizzazioni giovanili attive nel campo della costruzione della pace e della trasformazione dei conflitti e lavora con i giovani per il rafforzamento delle capacità e sensibilizzazione.

Il CSDC attraverso il Gruppo “Giovani” CSDC segue le politiche in tema di “Giovani, Pace e Sicurezza” e da sempre supporta e promuove i giovani che vogliono avere un ruolo attivo per la costruzione della Pace.

La partecipazione a questa rete rappresenta un’importante occasione di confronto e scambio con partner internazionali d’esperienza e, al tempo stesso, di rafforzare l’impegno – condiviso con i partner della rete GiPS italiana – a far conoscere e promuovere in Italia l’Agenda “Giovani, Pace e Sicurezza”.

Share