Trattato ONU sulle armi nucleari: convocata l’Assemblea al Montevergini di Palermo sulla smilitarizzazione del territorio

In seguito all’approvazione del trattato ONU che proibisce l’utilizzo delle armi nucleari, è stata convocata nei giorni scorsi un’assemblea al Montevergini di Palermo, sulle nuove prospettive di smilitarizzazione del territorio aperte dall’approvazione del Trattato.
ll Portavoce della Consulta comunale di Palermo “per la Pace la Nonviolenza, i diritti umani ed il disarmo” Francesco Lo Cascio ha illustrato la mozione che l’Anci Sicilia ha inviato al Governo italiano, affinchè assieme al Parlamento si attivi per la ratifica del Trattato (qui un link al documento dell’Assemblea dei Comuni siciliani: https://www.pressenza.com/it/2017/07/mozione-del-consiglio-regionale-anci-sicilia-favore-della-ratifica-del-bando-onu-delle-armi-nucleari/).
Sono intervenuti all’incontro Alberto L’Abate e Anna Leonardi, protagonisti delle vittoriose iniziative antinucleari negli anni ‘80 a Comiso; Lorenzo Barbera, fondatore e a lungo presidente del CRESM (Centro ricerche economiche e sociali per il meridione); Nicola Giudice, avvocato dei Comitati NoMuos; Antonella Leto del Forum sicilianoAcqua e Beni Comuni, moderatrice dell’iniziativa; Alessandro Capuzzo del Comitato pace e convivenza “Dolci” di Trieste.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*