Approvato finanziamento per i “Corpi Civili di Pace”

Il CSDC e tutte le reti del disarmo e la pace si esprimono positivamente sul finanziamento di un percorso di sperimentazione dei Corpi Civili di Pace approvato con il voto di fiducia alla Camera dei Deputati sulla Legge di Stabilità.

Si tratta di un emendamento che apre la strada a interventi civili nonviolenti nelle aree di conflitto e la possibilità di sperimentare dal basso percorsi alternativi al ricorso alla guerra come strumento ordinario di gestione delle relazioni internazionali.
Per la prima volta in Italia viene quindi prevista una sperimentazione verso una struttura più volte teorizzata da studiosi e dai movimenti pacifisti ma che non aveva mai trovato percorsi di attuazione concreta.
Decine di associazioni italiane hanno accumulato esperienza in campo formativo e operativo su tutta la gamma degli Interventi Civili di Pace e sono pronte a lavorare con gli enti di Servizio Civile per iniziare ad alfabetizzare centinaia di giovani alla trasformazione nonviolenta dei conflitti.
Comunicato stampa delle reti nonviolente su legge CCP

APPROFONDIMENTI
Il testo del provvedimento
La proposta di Legge
I Parlamentari per la pace
– Costruire Corpi Civili di Pace

 

SUNTO RASSEGNA STAMPA

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*